La nostra montagna

La grande “casa” della Famiglia Pescosta

La Valle del Biois

I Pescosta:
da quattro generazioni
nel territorio dolomitico.

Ogni soggiorno, ogni pasto e ogni esperienza nel nostro Agriturismo è un invito a far parte di questa storia, a sentire la montagna come casa vostra. Siamo custodi di un luogo autentico e caloroso, dove il connubio tra sport, benessere, enogastronomia, eventi e cultura si svela ogni giorno come un quadro vivente.

La nostra storia

Le radici della nostra famiglia partono con il bisnonno Giovanni che amava la sua terra oltre ogni cosa. Fin dal lontano 1932, il suo impegno era evidente, come dimostra il suo certificato di “Istruttore di contadini” specializzato in zootecnia e praticoltura, un pioniere nel condividere la sua saggezza con altri agricoltori.
In un’epoca in cui l’allevamento era ancora un’attività familiare, la nostra latteria giocava un ruolo fondamentale, trasformando il latte raccolto da ogni famiglia in formaggi, burro e altre prelibatezze grazie all’abilità del nostro casaro.
Forse è stato proprio nel cuore di questo contesto, dove il latte veniva trasformato con maestria in prelibatezze, che il nonno Fortunato ha preso la decisione di intraprendere la sua carriera di casaro nel lontano 1938. Nella pittoresca regione bellunese, l’antico detto “Il sangue non è acqua” è più di una frase fatta per noi: è una realtà tangibile. Il nostro “nonno” Gianni ha dimostrato un impegno straordinario, guadagnandosi prestigiosi premi e riconoscimenti nel corso degli anni.
Negli anni Sessanta e Settanta, è stato proprio lui a plasmare audacemente il futuro dell’azienda, abbracciando scelte coraggiose che hanno segnato un’epoca. Oggi sono Nicola e Fabrizio ad adoperarsi nell’amministrazione, gestione e di quello che oggi è un rinomato marchio alpino riconosciuto in tutta Italia.

Malga Valles Alto

La montagna per noi è più di un luogo; è un battito di cuore, un legame profondo che permea ogni aspetto della nostra vita! Da oltre un secolo, i Pescosta hanno scalato le vette per “cargar montagna” in una danza eterna con malghe e alpeggi.
Questa eredità continua a crescere, a trasformarsi, così come la passione immutabile per questo mestiere che passa di generazione in generazione. Ti aspettiamo in stagione estiva a Malga Vales Alto!

La malga aprirà da metà giugno.

Vuoi vivere il nostro mondo più da vicino?

Non perderti le esperienze che abbiamo pensato per te